Inaugurazione Centro Ittico Valli Resilienti

Sabato 14 dicembre 2019 alle ore 10.00 in Via del Molino 14 a Lodrino si inaugura il Centro Ittico Valli Resilienti realizzato dalla Cooperativa Sociale Agricola Clarabella, nell’ambito del Programma AttivAree, promosso da Fondazione Cariplo, dedicato alla rinascita dei territori e alla valorizzazione delle potenzialità culturali, storiche ed ambientali.

Il Centro Ittico Valli Resilienti, situato all’interno del Parco del fiume Lembrio, nasce dalla riattivazione di un vecchio impianto dismesso, reinterpretandolo in chiave innovativa, di sviluppo e di filiera, e in stretta connessione con la rigenerazione dell’area circostante legata al parco del Lembrio; il tutto senza consumo di suolo, con una forte attenzione alla sostenibilità ambientale e all’inclusione di persone con disabilità.

L’obiettivo del nuovo impianto di acquacoltura è quello di realizzare un alimento innovativo che deve la sua eccellenza alle caratteristiche del territorio in cui viene prodotto. Il Lembrio nasce infatti da un bacino idrogeografico incontaminato e ha acque pure con caratteristiche simili a quelle della potabilità. In queste acque, all’altezza del bacino artificiale sul quale insiste il centro ittico, la Cooperativa Clarabella ha inserito delle vasche nelle quali trote e salmerini, provenienti da allevamenti selezionati, subiscono un processo di affinamento e smagrimento unico nel suo genere.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:
10.00 - Presentazione del Centro Ittico Valli Resilienti presso l’ex trattoria “Al Vecchio Molino”

11.00 - Taglio del nastro e visita guidata alle vasche di allevamento di trote e salmerini

11.30 - Visita all’aula didattica intitolata al “Cavaliere Mario Ghidini Bosco”

12.00 - Rinfresco a cura di Agroittica Clarabella a base di prodotti ittici abbinati a prodotti locali delle Valli Resilienti